Books & Tales

il piacere della lettura tra amici
 
IndiceIndice  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Wilbur Smith

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Phileas Fogg

avatar

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 26.06.10

MessaggioTitolo: Wilbur Smith   Ven 21 Nov - 8:42

Ho ricevuto come sempre la rivista Il Libraio che ha Wilbur Smith in copertina. Ho letto la trama del nuovo romanzo egiziano, Il dio del deserto, e mi è super piaciuto.
Mi sono tornati in mente i romanzi precedenti con il mitico Taita e mi è venuta voglia di leggerlo:




Taita il mago. Il medico. Il poeta, il consigliere intimo del faraone Mamose e poi del figlio, Tamose. Taita, l'uomo che regge nell'ombra le sorti dell'Egitto. Non c'è pace per lui, tanto più ora che ha avuto anche l'arduo compito di occuparsi, come tutore e mentore, delle due vivaci figlie dell'amata regina Lostris. Tehuti e Bakatha, così intelligenti, passionali e così uguali alla madre, di cui Taita è stato amante spirituale e di cui ha raccolto le ultime parole sul letto di morte. A complicare la non facile situazione si aggiungono gli affari di stato e la minaccia degli Hyksos. Che hanno ormai invaso il delta del Nilo. Costringendo il faraone a ritirarsi nel sud del paese. Per tentare di scacciarli Taita dovrà chiedere l'appoggio del re di Creta, il potente Minosse. Ma ogni alleanza vuole un pegno in cambio. E il pegno è un sacrificio estremo per Taita. A malincuore parte su una flotta diretta a Creta, che porta in dono a Minosse due vergini, Tehuti e Bakatha. Ma le due giovani, più inclini alle regole del cuore che alla ragion di stato, si innamorano del luogotenente di Taita e di un soldato della flotta e il sacerdote teme che le trattative con Minosse possano saltare. Tra mille peripezie, avventure e visite a luoghi esotici e pieni di meraviglie, come Babilonia e Sidone, Taita riesce finalmente a sbarcare a Creta. Ma minacce ancora più imponenti incombono sul suo destino...


Sicuramente lo comprerò, ma chissà se riuscirò a sconfiggere questa apatia letteraria di cui sono vittima ormai da anni e riuscirò a leggerlo?
Lo spero, anche perchè è sempre più difficile trovare qualcosa da vedere in tv ogni sera...


farao



Phil
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Wilbur Smith
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Books & Tales :: Leggiamo :: Gialli, thriller, noir e horror-
Andare verso: